SCREMATRICE AUTOPULENTE

 

DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE

Le centrifughe sono progettate specificatamente per la scrematura, pulitura e titolazione del latte, della panna e del siero di latte. Questi separatori sono appositamente costruiti per applicazioni nel settore lattiero-caseario e caratterizzati da velocità molto elevate del tamburo per ottenere la migliore efficienza di separazione delle parti solide con diametri molto piccoli (grasso, sporco, spore e batteri, eccetera). L'alimentazione in pressione avviene con un sistema di afflusso morbido che permette al prodotto di raggiungere l'elevata velocità (a cui avviene la separazione) senza rottura dei globuli di grasso.
L'ampia superficie di lavoro, l'alta velocità di rotazione del tamburo e l'espulsione estremamente veloce dei fanghi, garantiscono una grande efficienza di separazione e pulitura del prodotto. L'uscita in pressione dello scremato e della crema attraverso due turbine centripete non richiede, nel normale utilizzo, alcuna pompa di ripresa.
La gamma di queste centrifughe va da un minimo di 1500 l/h ad un massimo di 40'000 l/h.